La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura Visualizza ingrandito

La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura

9788898500079

Nuovo prodotto

La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura

Paolo Aldo Rossi

Pagine 340, formato 16x23, Brossura con alette

Maggiori dettagli

Dettagli

La geometria ha due grandi tesori: uno è il teorema di Pitagora; l’altro è la divisione di un segmento secondo il rapporto medio ed estremo. Possiamo paragonare il primo a una certa quantità d’oro, e definire il secondo una pietra preziosa. (Johannes Kepler)
Che cosa hanno in comune (di ricorrente, significativo, universale) i diversi e vari fenomeni naturali come le spirali orarie e antiorarie che si formano su un broccolo romano o su una pigna, sulle squame di un ananas, in una infiorescenza di un girasole … [ossia la fillotassi (φύλλον = foglia - τάξις, = ordine) che studia l’ordinamento con cui le parti botaniche vengono sistemate nello spazio, attribuendo una struttura geometrica alle piante] … ma anche il volo dei falconi durante la caccia, i nautili che crescono secondo una spirale logaritmica e le conchiglia dei foraminiferi costituita da camerette a spirale… e, addirittura, le grandi spirali di stelle della Via Lattea?
La risposta è un numero che riproduce il modello matematico di impareggiabile armonia.
Il numero aureo è un numero irrazionale rappresentato dalla lettera greca phi Φ ossia la divisione di un segmento in media ed estrema ragione
      1 + √5
Φ = ------------ 1, 618033...
        2

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura

La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura

La divina proporzione: bellezza e perfezione della natura

Paolo Aldo Rossi

Pagine 340, formato 16x23, Brossura con alette

5 altri prodotti della stessa categoria: