Il poemetto occitanico sulla Vita di Maria Maddalena Visualizza ingrandito

Il poemetto occitanico sulla Vita di Maria Maddalena

9788898500222

Nuovo prodotto

Pagine 144, formato 12x18, Brossura

Edizione critica,
introduzione e commento
a cura di Maria Carla Marinoni

Maggiori dettagli

Dettagli

Il volume propone l’edizione critica, corredata di traduzione italiana a fronte, da un’ampia introduzione e da note esplicative, di un poemetto occitanico che ripercorre
la Vita di Maria Maddalena. Di origini illustri, questa abbandona la vita peccaminosa condotta in precedenza grazie all’incontro con Gesù: dopo la morte e la resurrezione
di quest’ultimo, per sfuggire alle persecuzioni, con l’ausilio dello Spirito Santo giunge a Marsiglia dove inizia a predicare. Qui appare due volte in sogno alla moglie del sovrano e una volta a entrambi i coniugi che finiranno con l’accordarle la loro protezione. Per intercessione di MM la regina concepisce un figlio e il re, per questo riconoscente, decide di andare con la moglie per mare ai luoghi santi.
Durante una tempesta la regina partorisce, rimanendo come morta. Viene così abbandonata su un’isola col bambino dove, di ritorno da Gerusalemme, il re ritroverà entrambi vivi e vegeti per l’intervento miracoloso della Santa, e ciò lo indurrà a ricevere il battesimo assieme a tutta la sua gente. Maria Maddalena si ritirerà allora in un luogo deserto, la Sainte Baume, e vi trascorrerà trent’anni in digiuno e preghiere fino al sopraggiungere della morte.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Il poemetto occitanico sulla Vita di Maria Maddalena

Il poemetto occitanico sulla Vita di Maria Maddalena

Pagine 144, formato 12x18, Brossura

Edizione critica,
introduzione e commento
a cura di Maria Carla Marinoni

3 altri prodotti della stessa categoria: